mercoledì 2 marzo 2011

Dufweholm, per un romantico week-end!



No! non si tratta di uno scioglilingua! :-)


Dopo le fatiche dell'MT - Challenge e del Hart-to-Hart mi riposo un pochino raccontandovi con queste foto, un weekend romatico a Dufweholm in Svezia :-)

L'occasione e' stata il compleanno della moglie e la gentile collaborazione della suocera che ha preso in consegna i pargoletti per un fine settimana il mese scorso.

Dufwehom e' un incanetvole maniero del 1500 nella regione del Sörmland a poco piu' di un'ora di macchina da Stoccolma.
Immerso in una conrice di laghi e di boschi offre 19 deliziose stanze arredate in modo unico e nello stile originale. La nostra oltre all'idromassaggio aveva anche un suo piccolo bagno turco. Non volevo piu' uscirne!!

Se vi trovate a viaggiare in Svezia non vi perdete l'occasione di soggiornare in uno dei tanti manieri e castelli che costellano la Svezia! Sono una ricchezza poco conosciuta dai turisti stranieri.
La cena preparata dalla chef Ida Martala e' stata deliziosa e dopo averla incontrata di persona per farle i complimenti, ha gentilmente acconsentito a che pubblicassi alcune delle sue ricette per i lettori de La Renna in Cucina.

Salmone Scottato con Emulsione di Capesante su fondo di Astice


Preparazione:
Salmone Scottato:

Mettiamo a marinare in frigo per due giorni un filetto di salmone con due parti di zucchero e una di sale. Copriamo ben bene il filetto con il sale e lo zucchero e giriamolo alcune volte nei due giorni della marinatura. Puliamo con della carta cucina il filetto e poi scottiamolo velocemente girandolo per bene su una padella ben calda facendogli prendere un bel colore in superfice ma stando attenti a che non si bruci. Dentro il cuore deve rimanere praticamente crudo.

Emulsione di Capesante

Prendiamo 250 grammi di capesante pulite (senza il corallo) e mettiamoli in un mixer. Aggiungiamo a filo mezzo dl di olio EVO fino ad ottenere una pasta omogenea. Aggiungiamo dell'acqua fino ad ottenere una consistenza cremosa ma non troppo dura. Insaporiamo con del succo di limone, del tabasco e del sale. Se lo avete, usate un sifone per la soda per servirlo oppure servitela cosi'.

Brodo di Astice

Inforniamo a 200 gradi per 10 minuti gli avanzi dell'astice con carota, cipolla, sedanorapa e della passata di pomodoro. Tiriamo fuori dal forno e versiamo il tutto in una bella pentola e copriamo con vino bianco e acqua in parti uguali. Aggiungiamo semi di aneto, di finocchio e dei rametti di aneto. Portiamo ad ebollizione e lasciamo andare per un 10 miunti e quindi spegniamo il fuoco e lasciamo riposare per 15 minuti. Passiamo in un colino e poi facciamo ridurre il brodo fino e concentrare il sapore.

Chip all'Aneto

Prendiamo uno strato di pasta fillo, la pennelliamo con dell'uovo e poi vi appoggiamo un ciffo di aneto e quindi copriamo con un'altro strato di pasta fillo. Pennelliamo con del burro fuso e poi ritagliamo dei chip, appoggiamoli su carta forno ed inforniamo a 125 gradi fino a che non avranno cambiato colore.

Insalatina
Accompagnamo con una insalatina a base di julienne di fagiolini dolci, dei germogli di pisellini, aneto, scorza di limone grattuggiata e olio EVO.

Che vi posso dire? era delizioso!



Una delle camere arredate nello stile originale...


Il momento della colazione...



Il camino sempre accesso...


Immaginate solo cosa possa essere durante l'estate o durante l'autunno...

Un tocco di dolcezza...


Le tipiche stufe decorate in ceramica...



6 commenti:

Marina@QCne ha detto...

Favoloso questo posto!

simona ha detto...

che bello mi sembra di viaggiare assieme a voi.. e poi quel salmone..vi seguo simmy...

Marjlou ha detto...

Che posto incantevole...chissà perchè la Svezia ancora non mi sono decisa a visitarla, eppure la trovo così suggestiva, e mi piace anche più il freddo del caldo: uno strano caso della vita, spero di riuscire a recuperare presto questa mancanza!!!
Complimenti per questa ricetta:molto ricercata e raffinata!!!
Ti auguro una buona domenica!

17 modi di mangiare il mango ha detto...

stupendo questo posto!

Kiara ha detto...

Ah... (sospiro...) ... sto sognando... non svegliatemi...

I Love Cooking ha detto...

Che meraviglia questo posto! *_*